Foresta: casa sull’albero

Indietro

Open call per il progetto di 5 CASE SUGLI ALBERI come residenze d’artista temporanee – Terni Festival

In collaborazione con arch. Federico Comuzzo

TrameNomadi è una struttura in legno e materiali tessili che si sviluppa in altezza girando attor- no all’albero senza gravare su di esso. Il suo andamento verticale a spirale o re la possibilità di essere vissuta a di erenti livelli, dal terreno sino alla quota in cui i rami del tiglio si allontanano tra loro generando uno spazio esclusivo, dove la percezione della natura e della città cambia improvvisamente.

Anche l’aspetto di TrameNomadi cambia identità salendo in quota, smaterializzandosi e identi- candosi in un intreccio di cavi colorati in materiale tessile che ltrano visivamente la realtà do- nando all’artista un senso di protezione che attenua il contatto con il mondo esterno e lo invita a interpretare una realtà di erente. Tale trama si sviluppa con lo stesso andamento sottostante a spirale tendendo verso il cielo, concludendosi tra le fronde e accogliendo la luce che giunge dall’alto.